Trieste, città di confine…

0

Trieste, capoluogo regionale del Friuli Venezia  Giulia è una città dalla storia piuttosto travagliata: il dominio austriaco, il passaggio all’Italia, le due grandi Guerre, la zona A e la zona B….

Trieste: ho la fortuna di viverci, di poter scorgere dalle finestre il verde delle alture del Carso Triestino e il blu del Golfo di Trieste (..tra i camini della Ferriera di Servola, a dire il vero..). E’ una città “isolata”, che se ne sta per i fatti suoi, nell’estremo nord-est di un Italia che spesso viene messa in discussione….

Crocevia di culture, si sente dire spesso. Ma è vero, innegabile: siamo una città di confine, con la Slovenia a pochi km e con la ex-Jugoslavia prima… con le lunghe e infinite code ai valichi confinari.. altri tempi, di quando si nascondeva la carne sotto i sedili per portarla qui in Italia (ricordi di infanzia…) o di quando si portavano beni “di lusso” (caffè, jeans…) dall’altra parte, ai parenti…. Altri tempi, per fortuna.

Per non parlare poi del passato austriaco, dei tempi di Maria Teresa d’Austria alla quale dobbiamo tanto…. senza l’ordine e le capacità organizzative degli austriaci mi chiedo come sarebbe ora la città… basta passeggiare nel Borgo Teresiano, lungo le rive… Piazza Unità e Piazza della Borsa…..il Castello di Miramare….

Molto spesso amici in visita qui da noi rimangono sorpresi dalla bellezza della città: Piazza Unità d’Italia incanta, passeggiare sul molo Audace (l’Audace fu la prima nave della Marina Italiana ad entrare in porto nel 1918 ), al tramonto, ammirando la città, tramortisce.

icon-car.pngKML-LogoFullscreen-LogoQR-code-logoGeoJSON-LogoGeoRSS-LogoWikitude-Logo
Trieste

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Trieste 45.649526, 13.776818
Share.

About Author

davide

Appassionato di viaggi, fotoamatore, runners, velista... sono innamorato del nostro paese e delle sue bellezze, sia naturali che artistiche.